Vittoriano

Apre più tardi
App ufficiale del Vittoriano vittoriano-app
info e orari

Il più importante monumento al primo re d’Italia, Vittorio Emanuele II, simbolo della nazione e dei suoi valori democratici ed europei

Vittoriano
Vittoriano

Una visita al Monumento a Vittorio Emanuele II, o Vittoriano, rappresenta un’esperienza imperdibile per chiunque, italiano e non italiano. Il complesso, pensato nel gennaio del 1878, all’indomani della scomparsa del primo re d’Italia, Vittorio Emanuele II, fu inaugurato nel 1911. Più tardi accolse altre memorie di estrema importanza nell’identità della giovane nazione, come la Tomba del Milite Ignoto.

Il Vittoriano si erge al centro della capitale d’Italia, alto e maestoso. Salire le ampie gradinate e raggiungere grazie agli ascensori panoramici la spettacolare terrazza posta alla sommità, camminare attraverso i suoi spazi monumentali, fermarsi e riflettere sulle memorie della nazione significa entrare nel cuore dell’Italia. L’Italia di ieri, figlia del lungo e travagliato processo risorgimentale, e l’Italia di oggi, antifascista, democratica ed europea.

La storia del Vittoriano in otto atti
Vittoriano
Vittoriano
La storia del Vittoriano in otto atti
Vittoriano
Vittoriano

Cosa vedere

Da non perdere