I depositi di Palazzo Venezia

Visita guidata a pagamento

I depositi costituiscono un vero e proprio “tesoro” da scoprire. Si ha quasi la sensazione di entrare nella parte più segreta del museo ma, soprattutto, si ha la possibilità di apprezzare meglio il complesso lavoro che si svolge ogni giorno: la scelta delle opere alla base degli allestimenti e la cura anche dei pezzi che non trovano posto nelle sale ma che devono essere restaurati, conservati e resi accessibili. Particolarmente importante è la collezione di argenti, con pezzi prodotti dalle maggiori manifatture di tutta Europa; un’altra sezione preziosissima è dedicata agli avori; tra le porcellane spiccano gli enormi pezzi giapponesi e cinesi, in contrasto con la grazia miniaturista di alcuni capolavori delle produzioni europee; da non perdere la serie degli angeli di età medicea, tra le poche testimonianze sopravvissute delle decorazioni effimere dei secoli passati. La visita si chiude nella quadreria, in cui sono conservate tele e tavole dal Medioevo all’Ottocento.

QUANDO: 2, 9, 16, 23 e 30 luglio
ORARI: ore 16:00, 17:00, 18:00

QUANDO: 10, 17, 24 e 31 luglio
ORARI: ore 10:15, 11:15 e 12:15

DOVE: Palazzo Venezia
PUNTO D'INCONTRO: via del Plebiscito, n. 118.

Informazioni e prenotazioni

La visita guidata a pagamento ha un costo di 5 euro (intero) o 2 euro (agevolato).

La visita guidata è a titolo gratuito per le categorie aventi diritto.

Il biglietto per la visita guidata a pagamento è valido esclusivamente per il giorno e l’orario indicato nel titolo di acquisto e nella prenotazione effettuata.

Consulta qui il programma completo.

Se hai bisogno di informazioni invia una mail a: vi-ve.visite@cultura.gov.it

Ti consigliamo di prenotare cliccando qui.

Le visite si svolgeranno nel rispetto della normativa vigente anti-Covid-19