Pagamenti dell'amministrazione

L’Amministrazione è tenuta a pagare le fatture relative agli acquisti di beni, servizi, prestazione professionali e forniture entro entra giorni dalla data di emissione, salvo diversa pattuizione tra le parti (D.Lgs n. 231/2002, come modificato dal D.Lgs. 192/2012, art.2).

arrow

L’Amministrazione è tenuta a pubblicare i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento e ai beneficiari (D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i., art. 4 bis).

arrow

Codice Iban: IT98 Q030 6905 0201 0000 0046 281

arrow

Indicatore di tempestività

L’Amministrazione è tenuta a pubblicare l’indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi, prestazioni professionali e forniture sia con cadenza annuale  - indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - sia con cadenza trimestrale - indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti (D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i., art. 33).

Se l’indicatore è un numero positivo, quel numero indica la media dei giorni di ritardo rispetto alla scadenza dei pagamenti; se invece è un numero negativo, quel numero indica la media dei giorni di anticipo rispetto alla scadenza dei pagamenti.

Visualizza indicatore di tempestività

 

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti

Primo trimestre 2022

Secondo trimestre 2022

Terzo trimestre 2022